Location: Villa della Regina


Voglio introdurre una nuova rubrica del blog: ho deciso, infatti, di condividere con voi tutti quei posti che mi lasciano a bocca aperta. Spesso mi accade di scoprire luoghi meravigliosi anche solo girando l’angolo e, frequentando l’università di Architettura, uno spazio dedicato a tutto questo era d’obbligo! Villa della Regina fu costruita nel ‘600 sulla collina torinese sul modello delle ville romane e venne chiamata così quando passò ad Anna d’Orléans, moglie di Vittorio Amedeo II duca di Savoia, dopo l’assunzione del titolo regio. La villa, ridefinita nei suoi spazi sotto la guida di Juvarra, è al centro di giardini all’italiana con padiglioni aulici, grotte, giochi d’acqua, orti e vigneti. Un posto splendido e assolutamente da visitare!!! Cosa ne pensate?! 😀

I want to introduce a new section of the blog: I have decided, in fact, to share with you all the places that leave me speechless. Often I discover wonderful places just around the corner and, attended the University of Architecture, a space dedicated to all of this was a must! Villa della Regina was built in ‘600 in the hills of Turin on the model of Roman villas and was so named when it came to Anna d’Orléans, Vittorio Amedeo II’s wife, after taking the royal title. The Villa, redefine its spaces under the leadership of Juvarra, is at the center of italian gardens with large pavilions, grottoes, fountains, gardens and vineyards. An amazing place and a must visit!!! What do you think?! 😀

E.







Zara floral top
H&M shorts
Zara sandals
Zara shoulder bag